Gli Stati parti riconoscono che i fanciulli mentalmente o fisicamente handicappati devono condurre una vita piena e decente, in condizioni che garantiscano la loro dignità, favoriscano la loro autonomia e agevolino  una loro attiva partecipazione alla vita della comunità.

La Convenzione sui Diritti dell’Infanzia, articolo 23

Invitiamo tutte le persone non indifferenti alle difficoltà altrui alla collaborazione per il miglioramento del destino dei bambini che necessitano il sostegno per cambiare la situazione nel lato migliore.

Sotto la tutela della Fondazione solo nella città di Kyiv sono 497 bambini.

La Fondazione concede gli aiuti umanitari, ove possibile materiali.

 

  1. La famiglia Voloshyny alleva tre bambini. Due ragazze gemelle Polina e Daryna nate 21.11.2005 Le ragazze sono handicappate dall’infanzia hanno bisogno sia degli aiuti umanitari sia di quelli materiali (pannolini, soldi per i medicinali). Lavora solo il padre, la madre sta sempre con le ragazze che non possono essere lasciate neanche per un minuto.

  Telefono della famiglia: +38(044) 543-01-78

 

Sono 15 famiglie simili dove vengono  allevate due-tre bambini handicappate si trovano sotto la tutela della Fondazione.

Lascia un commento